Per rimanere in sella il più al lungo possibile, è necessario avere la batteria della bicicletta elettrica sempre carica.

Il campo dei caricabatterie per e-bike è molto vasto e sul mercato ne sono presenti di diversi tipi.

Le batterie più utilizzate per le biciclette elettriche sono spesso agli ioni di litio e possono differenziarsi in base al marchio per peso, capacità, prezzo e sistema di gestione.

Per ricaricare completamente una bicicletta elettrica ci possono volere dalle 2 alle 5 ore.

In questo articolo abbiamo raccolto i migliori caricatori per bicicletta elettrica e selezionato alcune domande e risposte che potranno essere utili per scegliere il miglior caricatore per ebike in circolazione e non perdere nemmeno una pedalata. 

caricatore bicicletta elettrica

Quale caricabatterie per biciclette elettriche acquistare?

Prima di montare in sella è necessario accertarsi che la batteria della bici sia carica.

Con una batteria completamente carica si può viaggiare infatti per oltre 50 km, anche se l’autonomia della batteria dipende da diversi fattori, come ad esempio la capacità.

Alcune batterie possono essere rimosse dalla bici e ricaricate facilmente a casa. In genere, per ricaricare la batteria della bici elettrica basta una presa di corrente: quindi bisogna rimuovere la batteria con la giusta chiave e collegarla al caricabatteria.

Se si intende partire per una lunga escursione in bici è comunque sempre bene ricaricare la batteria anche se si trova a metà. Questo perché le moderne batterie a ioni di litio consentono ricariche intermedie senza causare problemi e permettono di aumentare la notevolmente l’autonomia della batteria.

Ecco a te i migliori caricatori per bicicletta elettrica, acquistabili comodamente su Amazon! 

Bosch Unisex – Caricabatterie rapido

BoschCaricabatterie

Acquistalo su Amazon.it

Questo caricatore portatile Bosch consente di diminuire i tempi di ricarica del 30-40% ed è perfetto per una carica veloce quando si è fuori casa.

Compatibile con la linea di prestazioni CX, Performance Line, Linea Active Plus e linea attiva. All’interno è possibile trovare il cavo di alimentazione e le istruzioni. 

In Offerta
Bosch Unisex - Caricabatterie rapido, Adulti, 6Ah,...
492 Recensioni

TangsFire 36 V caricabatteria per biciclette elettriche ifold 20

TangsFire 36V

Acquistalo su Amazon.it

Questo caricatore portatile TangsFire 36V consente di diminuire i tempi di ricarica del 30-40% ed è perfetto per una carica veloce quando si è fuori casa.

Indica attraverso la luce rossa quando si sta caricando e con la luce verde quando la carica è finita.

La carica è veloce e con 42 V Adapter anche intelligente. Si tratta infatti di un adattatore con uscita 42 V 2 A charger Input 100 – 240 VAC litio Li-poly. Inoltre, è dotato della protezione da sovravoltaggio, sovracorrente e da sovraccarico da corto circuito.

Lo store consente anche di ricevere un rimborso in caso di disfunzione o insoddisfazione sul prodotto. Il caricatore di riserva è molto utile per quando si sperimentano viaggi più lunghi e si ha bisogno di una ricarica lungo la strada. 

TANGSPOWER 36V Caricatore 42V 2A Bicicletta elettrica

ALTTAGCAMBIARE

Acquistalo su Amazon.it

Ingresso a 100-240 VAC, 50/60 Hz. Uscita 42 V 2 A. Questo caricatore TangsPower 36V raggiunge una potenza massima di 84 W.

Si tratta di un caricabatterie automatico che si spegne da solo quando il ciclo di ricarica è completo per prevenire il sovraccarico.

Inoltre, la spia luminosa LED rossa si illumina durante la carica e diventa verde quando la carica è completa.

Quando il caricatore è in carica il calore viene dissipato attraverso la custodia e quindi si surriscalda facilmente e in maniera naturale. Adatto a ricaricare batterie di 36 V, uno dei migliori in circolazione, piccolo e funzionale. 

Faq: Domande e risposte

Le biciclette elettriche sono un mezzo totalmente green che consente di raggiungere il posto di lavoro o fare escursioni risparmiando.

La batteria dell’e-bike è molto importante, diciamo il pezzo più costoso, ed è necessario mantenere alte le sue funzioni. Un accorgimento importante potrebbe essere quello di coprire la batteria per evitare che si deteriori e mantenerla pulita e asciutta.

caricatore bicicletta elettrica

Inoltre, è importante ricaricare la batteria anche se la bici è ferma da lungo tempo, e si può fare tranquillamente con le ricariche intermedie.

Dopo aver elencato i migliori caricatori per bicicletta elettrica, vediamo ora le risposte ad alcune domande molto gettonate a riguardo. 

La batteria si ricarica quando pedali?

No, la batteria non può autoricaricarsi. Ogni bici elettrica può essere dotata di una batteria a ioni di litio, da 36, 48 o 51 Volt, batteria a piombo o di Nichel. Questo tipo di batterie non si ricaricano pedalando ma attraverso la corrente elettrica.

Qual è il voltaggio per caricare una batteria di una ebike?

Le batterie più utilizzate e affidabili sono quelle a ioni di litio da 36 V con capacità dagli 8 ai 15 Ah. Si possono trovare anche da 48 e 51 V. 

Come caricare la batteria della bicicletta elettrica?

Prima di un viaggio lungo o quando è ferma da molto tempo. Solitamente dipende dall’uso che se ne fa e dalla qualità della strada. Per mantenere la batteria sempre funzionale è bene non scaricarla totalmente o caricarla fino al 100% per mantenere le celle sempre funzionali e aumentare la durata della batteria. In ogni caso è sempre meglio tenere la batteria carica perché le batterie al litio tendono a ridurre la capacità di carica nel tempo. 

Come scaricare la batteria della e-bike?

Il semplice non utilizzo consente di scaricare completamente la batteria, per questo motivo anche se ferma, è bene ricaricare la bici di tanto in tanto. Se scende sotto i 3V la batteria potrebbe entrare in sleep mode e non permettere una nuova ricarica. 

Quando dovrei caricare la mia bicicletta elettrica?

Prima di un viaggio lungo o quando è ferma da molto tempo. Solitamente dipende dall’uso che se ne fa e dalla qualità della strada. Per mantenere la batteria sempre funzionale è bene non scaricarla totalmente o caricarla fino al 100% per mantenere le celle sempre funzionali e aumentare la durata della batteria. In ogni caso è sempre meglio tenere la batteria carica perché le batterie al litio tendono a ridurre la capacità di carica nel tempo. 

Fa male caricare la batteria prima che si scarichi?

No, puoi ricaricare la batteria della bicicletta elettrica anche a ricarica intermedia. Grazie alla tecnologia di ioni di litio le ricariche intermedie non diminuiscono la capacità della batteria.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.