Guida completa su antifurto bicicletta e bicicletta elettrica. Buona lettura!

Con l’avvento della smart mobility e delle nuove modalità di viaggiare e spostarsi, c’è stato un vero e proprio boom di biciclette elettriche.

Sono comode e molto pratiche per i brevi spostamenti cittadini, adatte a non restare bloccati nel traffico e a prendere anche un po’ d’aria quando si torna a casa dall’ufficio.

Oggi le biciclette elettriche sono un must da avere assolutamente e un investimento intelligente. Ma come sappiamo, le biciclette fanno sempre gola a tutti e per questo è necessario saperle proteggere con un antifurto o con un blocco ruota per bicicletta, ma è possibile anche installare un antifurto con allarme per bicicletta.

Antifurto bicicletta e bicicletta elettrica

Se ti stai chiedendo quale antifurto scegliere per la tua scintillante bicicletta elettrica, sei nel posto giusto, perché abbiamo raccolto solo i prodotti migliori e li abbiamo descritti di seguito. Dai un’occhiata!

Migliore antifurto bicicletta elettrica e normale

Che sia elettrica o normale, la bicicletta rappresenta un mezzo di trasporto conveniente e pratico per tragitti più o meno brevi e distanze agevoli.

Consente di risparmiare sui costi della benzina e di muovere le gambe migliorando sensibilmente la circolazione e riducendo il rischio di malattie.

La bicicletta non è solo utile e funzionale ma è anche un buon mezzo per fare una gita fuori nel weekend. Per qualsiasi uso si decida di fare della propria bicicletta è comunque indispensabile avere con sé un antifurto bicicletta che sia resistente.

Il lucchetto pieghevole per bici è estremamente pratico perché richiudibile e facilmente trasportabile in borsetta e allo stesso tempo è super sicuro e indistruttibile. Questo lucchetto pieghevole è uno dei migliori sia per qualità dei materiali sia per praticità: è stato progettato infatti con 26 snodi pieghevoli e rotazione a 360 °, facile da piegare, facile da trasportare e non occupa spazio.

Antifurto biciclettaFolding Bike Lock

Folding bike lock

Acquistalo su Amazon.it

A prima vista sembra più essere una catena da bicicletta quando in realtà si tratta di un antifurto super efficace.

Il pacchetto viene consegnato con tre chiavi da apertura e un porta lucchetto con fibbie di velcro antiscivolo da attaccare al telaio della bicicletta mentre si è in cammino, oppure sotto al sellino. Il Folding Bike Lock è leggero, perché pesa 680 grammi, è lungo 85 cm, abbastanza da avvolgere anche due biciclette oppure per fissare sia il telaio che la ruota insieme.

Il portacatena e la sua richiudibilità completa rende questo antifurto per bicicletta molto pratico, mentre la qualità dei materiali ne fanno uno strumento sicuro.

Qualità dei materiali?

Fatto di acciaio inossidabile, questo lucchetto ha una qualità che lo rende resistente al taglio idraulico, anti sega, anti perforazione e antiruggine. Il sistema Lock Core di livello C, mantiene più sicurezza, inoltre si tratta di un lucchetto per bicicletta solido e impermeabile.

Antifurto con allarme bicicletta elettrica

KINOEE senza fili

Acquistalo su Amazon.it

Per passare dal vecchio metodo alle nuove tecnologie, ecco il KINOEE, antifurto senza fili.

Questo allarme è adatto a biciclette elettriche ma anche normali e moto, auto, scooter e monopattini elettrici. 

Questo antifurto wireless è sicuramente una scelta molto pratica e vantaggiosa: è molto rumoroso, 113 dB e utilizza un sensore di spostamento tridimensionale insieme a  uno speciale algoritmo, emette un suono molto forte quando viene toccato, spaventando efficacemente il ladro. Ha ben 7 livelli di sensibilità regolabile e si attiva con un tocco. È impermeabile e ha 6 diversi tipi di suonerie che possono rendere l’allarme riconoscibile aiutandoti anche a trovare la posizione del veicolo.

KINOEE – perché acquistarlo?

Perché si tratta di un oggetto comodo e super efficace. Si può tarare tramite telecomando, è senza fili ed è multiuso, adatto ad auto e monopattini elettrici, biciclette elettriche e normali.

Caratteristiche del prodotto

L’antifurto per biciclette funziona con 3 batterie AAA che sono incluse nel pacchetto. Per installarlo basta pulire la superficie in cui andrà applicato, che sia il telaio della bicicletta elettrica o la base del sellino.

Dopodiché si potrà inserire il nastro biadesivo e le fascette che vanno inserite nel retro del dispositivo. Una volta installato sarà possibile comandarlo tramite telecomando seguendo le istruzioni. L’antifurto sonoro ha la sola funzione di deterrente che comunque aiuta ed è un ottimo alleato insieme al lucchetto.

Catena con lucchetto

KINOEE senza fili

Acquistalo su Amazon.it

Per chi invece ha bisogno di una sicurezza alla vecchia maniera, il lucchetto a U è quanto di più utile ed efficace. Questo perché il lucchetto a U è forte e robusto con un rivestimento in PVC di alta qualità da 2 mm che lo rende ancora più resistente, e impedisce all’acciaio interno di arrugginirsi.

A differenza dei lucchetti che possono essere aperti da una sola estremità, il design a chiusura sulle due estremità è più stabile ed è più comodo da aprire e bloccare. Inoltre, nel pacchetto è presente un cavo in acciaio per ampliare il bloccaggio e chiudere insieme sia la ruota posteriore che quella anteriore. Infine, il lucchetto a forma di U può essere fissato sotto il sellino della bicicletta o sotto la trave della bicicletta. È stabile, semplice e non si scuoterà, quindi poco fastidioso e molto pratico.

Perché scegliere la classica catena?

Perché è il metodo più efficace per evitare che i ladri possano avvicinarsi alla bicicletta elettrica. Si adatta perfettamente, è resistente e praticamente indistruttibile. Offre infatti una protezione antifurto completa, è realizzato in acciaio legato temprato e ha una copertura rivestita in PVC da 2 mm che resiste a tagli, seghe e graffi mentre resiste anche a leve e tirate. Che sia il monopattino elettrico o la bici, con questo lucchetto potrete infatti dormire sonni tranquilli.

Qual è il miglior antifurto per la bicicletta e la bici elettrica?

Ora che abbiamo parlato di tre diverse tipologie di antifurto per la bicicletta e la bici elettrica, possiamo tirare le somme e scoprire quale di questi è più adatto alle nostre esigenze.

Pro e contro dei tre prodotti

Per quanto riguarda il primo prodotto possiamo dire che è un buon lucchetto che resiste bene ed è anche pratico da trasportare perché richiudibile.

Nonostante questo, alcune sue parti in plastica potrebbero comprometterne la resistenza. Per questo motivo si potrebbe optare per il secondo prodotto che è un vero e proprio antifurto, creando una soluzione combinata. Molti ladri infatti potrebbero comunque rubare la bici anche se l’antifurto è attivo, portarla via e distruggerlo una volta lontani. Combinando i due prodotti potrete assicurarvi una protezione completa anche in zone poco sicure o se siete molto lontano e non potete sentire il suono dell’antifurto.

Il lucchetto a U rappresenta la soluzione più adatta, tradizionale ma allo stesso tempo con un sistema migliorato e una buona durata. Magari la chiusura e il trasporto potrebbero sembrare macchinosi ma si può fare questo ed altro per il proprio gioiellino elettrico.

Consigli e conclusione

In conclusione c’è da dire che la soluzione migliore dipende anche dal tipo di zona in cui si decide di lasciare la bicicletta. In centro città, soprattutto in pieno giorno anche per il ladro può diventare difficoltoso rubare una bicicletta con antifurto, mentre in zone come le stazioni metro potrebbe risultare più facile. Di notte, infine, visto che i dispositivi moderni come i monopattini elettrici e le bici sono pieghevoli, l’unica soluzione sicura è quella di portarle in casa.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.